La sezione Avis Provinciale di Venezia ci segnala che, di recente, in alcune zone della provincia dei fantomatici collaboratori dell’associazione starebbero cercando di raggirare ignari cittadini chiedendo un contributo economico .

Ribadiamo nuovamente che, in questo periodo, nessuno è autorizzato da Avis a raccolte fondi di questo tipo, che avvengono invece solo ed esclusivamente presso le attività commerciali della zona (quindi mai presso privati) durante la stagione estiva, ad opera di componenti del Direttivo comunale riconoscibili dal tesserino.

Vi invitiamo a segnalarci nuovi casi del genere, diffidando di queste persone ed inoltrando – naturalmente – regolare denuncia alle forze dell’ordine.

Il Direttivo

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Go top