Vista la recente carenza di scorte ematiche, Avis Cavallino-Treporti ritiene di dover sollecitare l’attività di donazione di sangue e plasma dei propri iscritti, allo scopo di garantire l’autosufficienza trasfusionale dei nostri ospedali.

«Nel mese di aprile infatti – commentano i responsabili di Avis Provinciale Venezia – complici le festività pasquali e il prossimo ponte del 25 aprile, le scorte ematiche hanno registrato un brusco calo che, come negli anni precedenti, rischia di mettere in crisi l’autosufficienza del Dipartimento di questo mese».

Segnalando che, nel periodo in oggetto, presso il Poliambulatorio San Marco di Ca’ Savio sono previste due giornate (domenica 17 maggio e domenica 7 giugno), ricordiamo inoltre che sarà possibile donare, sia sangue che plasma, anche presso il centro trasfusionale dell’ospedale di Jesolo (venerdì o sabato).

Vi ringraziamo fin da ora per la collaborazione.

Il Direttivo

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Go top